Finanza agevolata

Nuova Sabatini

Fai partire il meccanismo di innovazione

cdr

La misura agevola l'acquisizione di beni strumentali d'impresa: la Nuova Sabatini concede un contributo a fondo perduto

Obiettivi

Contributo a fondo perduto in conto impianti calcolato convenzionalmente come un abbattimento degli interessi pari al 2,75% su di un finanziamento di 5 anni erogato in quote annuali costanti

Macchinari, impianti, attrezzature, hardware e software 4.0 per investimenti relativi alla creazione o all’ampliamento di unità produttiva, alla diversificazione della produzione, al cambiamento nel processo produttivo

Vantaggi

Concessione di finanziamenti o leasing – che potranno coprire la totalità dell’investimento, con importo minimo pari a 20mila € e max 4 milioni € per ciascuna impresa da parte di banche o società di leasing convenzionate con il MISE, di durata non superiore a 5 anni dalla data di presentazione della domanda, a fronte di investimenti da avviare successivamente alla richiesta di finanziamento.

La Legge di Bilancio 2017 (Industria 4.0) ha previsto la possibilità di accedere ad un contributo maggiorato del 30% per alcune tipologie di investimenti.

How to

Come si svolge il servizio

SPESE AMMISSIBILI

  • Investimenti ad uso produttivo, di nuova fabbricazione, da avviare successivamente alla richiesta di finanziamento.

TEMPISTICHE E PROCEDURE

  • Finanziamento pari al 100% del programma di investimenti, di importo compreso fra 20.000 euro e 4 milioni di euro
  • Finanziamento o Leasing con durata massima 5 anni

BENEFICIARI

  • PMI di tutti i settori con sede operativa sul territorio nazionale
  • Escluso solo il settore finanziario-assicurativo
Shop Online

Nuova Sabatini

Scopri gli altri servizi di Credit Data Research