Internazionalizzazione: quali novità? Scoprile con noi!

Bandi regionali e misure nazionali: il processo di internazionalizzazione, utile a rendere più competitive le aziende sul mercato, può essere affrontato in modo ancora più consapevole.

Tra gli strumenti a disposizione oltre la SIMEST il finanziamento agevolato per servizi di espansione all’estero – si può usufruire di misure regionali e nazionali come:

  • “Voucher TEM” – misura nazionale: nel terzo quadrimestre del 2019 sarà avviata la terza edizione. La misura, inserita nel Piano straordinario per la promozione del Made in Italy, ha uno stanziamento provvisorio pari a 10 milioni di euro. L’obiettivo è quello di sostenere la crescita organizzativa e professionale delle aziende grazie all’utilizzo di un Temporary Export Manager
  • “POR Voucher Fiere Estere” in Piemonte : che sarà possibile richiedere dal 14 al 23 maggio per ricevere un contributo a fondo perduto, messo a disposizione dalla regione per le aziende piemontesi, per partecipare a Fiere di settore europee ed extra-europee in programma dal luglio a dicembre 2019
  • POR FESR 2014-2020 – Internazionalizzazione delle imprese regionali” in Piemonte: dedicata alle PMI con sede, o unità locali interessate, sul territorio regionale e che stanno per avviare progetti di investimento e internazionalizzazione su mercati esteri. Si tratta di un finanziamento agevolato a componente mista – 70% fondi pubblici a tasso zero e 30% fondi bancari a tasso convenzionato
  • “POR Internazionalizzazione” in Lombardia: nato per agevolare la promozione dell’export delle PMI lombarde attive da almeno 24 mesi è una misura relativa al Fondo Internazionalizzazione. Si tratta di un finanziamento agevolato a tasso zero fino all’80% delle spese ammissibili, con un minimo di 50.000 euro e un massimo di 500.000