Approvato il Decreto Crescita: tutte le novità!

Sgravi e incentivi fiscali, rilancio degli investimenti privati e norme per la tutela del Made in Italy: è stato approvato lo scorso 4 aprile dal Consiglio dei Ministri con formula salvo intese, utile a rendere pù snelle le misure introdotte, il Decreto Crescita.

Scopo della manovra è rilanciare il sistema economico nazionale e permettere alle imprese di usufruire di incentivi e agevolazioni.

Tra strumenti messi a disposizione dal Decreto spiccano:

  • la reintroduzione del superammortamento per i beni strumentali nuovi
  • la proroga fino al 2023 del Credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo
  • l’introduzione di norme per la semplificazione della gestione del fondo di garanzia per le PMI
  • modifiche alla Nuova Sabatini e l’istituzione di una misura per il sostegno alla capitalizzazione ed al ricambio generazionale
  • ulteriori norme per la creazione di nuove imprese a tasso zero
  • un bando specifico per la trasformazione digitale aziendale in ottica 4.0.