Tax Credit Turismo: attivato il bando

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dei Beni culturali e del Turismo il nuovo decreto attuativo del tax credit turismo per il biennio 2017-2018, che recepisce le modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2017 e dalla Manovra correttiva 2017

Ecco le novità!

  • l’estensione agli agriturismi
  • l’incremento dell’aliquota agevolativa al 65% delle spese ammissibili
  • la ripartizione del credito di imposta in 2 quote annuali di pari importo (in precedenza 3)
  • ammissibilità del credito d’imposta anche nel caso di ristrutturazione edilizia con aumento della cubatura complessiva nel rispetto della normativa vigente (cd Piano Casa).

Non è tuttavia ancora disponibile la data di presentazione delle domande riferite alle spese sostenute nel 2017 (click-day).

In merito all’estensione dell’agevolazione anche agli stabilimenti termali a seguito della Legge di Bilancio 2018, precisiamo che il credito d’imposta sarà esteso anche alle strutture termali solo a partire dalle spese sostenute dal 1° gennaio 2018, data di entrata in vigore delle novità previste dalla Legge di Bilancio (quindi per il click day del 2019).