Sabatini Ter: riapertura sportello

Riapertura Sabatini Ter

In seguito alla pubblicazione del Decreto MISE del 22 Dicembre u.s., è stata disposta la riapertura dello sportello per la presentazione delle richieste di agevolazione a valere sulla Sabatini ter.

Le domande di contributo potranno nuovamente essere inviate a partire da Lunedì 2 Gennaio p.v.

Le istanze relative ai programmi riguardanti gli investimenti in tecnologie digitali e i sistemi di tracciamento e pesatura dei rifiuti saranno presentabili esclusivamente in seguito all’emanazione di successivo provvedimento MISE che definirà i termini di apertura dell’apposito sportello e la modulistica dedicata.

BENEFICIARI

PMI, regolarmente iscritte al Registro delle imprese e con sede operativa sul territorio nazionale, operanti in tutti i settori (incluse le aziende agricole, della pesca e acquacoltura), non in procedura di liquidazione o concorsuale.

INTERVENTI AMMISSIBILI E SPESE AGEVOLABILI

Sono ammissibili investimenti ad uso produttivo di nuova fabbricazione – anche realizzabili tramite leasing finanziario – da avviare successivamente alla richiesta di contributo e relativi a:
– macchinari;
– impianti;
– beni strumentali;
– attrezzature;
– hardware, software e tecnologie digitali (ICT).