Credito Imposta Bonifica Amianto: ecco le novità!

Presentato al Senato un disegno di legge per il riordino della normativa in materia di AMIANTO con Credito d’Imposta.

Esponiamo sinteticamente le conferme e novità rispetto alla precedente edizione (di cui siamo in attesa degli imminenti esiti e delle indicazioni in merito alla possibile riapertura sulle spese 2016):

  • Dotazione: 17 milioni di euro (inalterata rispetto all’edizione 2016)
  • Ammissibilità delle spese effettuate dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2017, di importo min. 20.000 €
  • Ammissibilità anche per gli interventi di incapsulamento e confinamento (esclusi nella precedente edizione), oltre a quelli di rimozione e smaltimento amianto (no nuova copertura)
  • Reg. de minimis n. 1407/2013, senza cumulabilità alcuna
  • Utilizzo del credito d’imposta in 3 quote annuali di pari importo, a partire dal 2018
  • Domanda telematica (a consuntivo) sul sito del Minambiente a partire dal 30° giorno successivo all’approvazione della legge in GU e fino al 31/03/2018, con istruttoria in base all’ordine cronologico di presentazione.

Per essere aggiornato continua a consultare le news nelle prossime settimane o mettiti in contatto con noi!