Aggiornamenti INAIL: confermato il click day

La dotazione complessiva dell’INAIL per il 2017 supera i 244 milioni di euro.

All’interno del bando è presente una nuova tipologia di progetti, riservati a micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

E’ pertanto confluita in questa nuova linea dell’INAIL la misura riservata alle imprese del terziario (bar, ristoranti e commercio al dettaglio di prodotti alimentari).

ISI 2016 in dettaglio

  • tipologie di progetto:
  1. Progetti di investimento
  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  4. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (codici Ateco elencati sul bando)
  • stanziamento: € 244.507.756 suddivisi nei seguenti 3 assi:
    • ASSE 1 – Progetti di investimento e progetti relativi a modelli organizzativi e di responsabilità sociale: € 157.155.429
    • ASSE 2 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto: € 67.352.327
    • ASSE 3 – Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività: € 20.000.000
  • confermata l’architettura della passata edizione, ed in particolare:
  • la percentuale del contributo in conto capitale, pari al 65% delle spese sostenute per la realizzazione del progetto
  • l’importo massimo erogabile, pari a 000 euro per i progetti di cui alle tipologie 1-2-3 e pari a € 50.000 per la nuova tipologia 4
  • la soglia minima di ammissibilità, pari a 120 punti